"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Bicocca – Due cantieri in viale Sarca 336: giugno 2022

Eccoci a proporvi un nuovo aggiornamento di giugno 2022 da alcuni cantieri in Bicocca distribuiti nel lungo viale senza un vero nome che si dirama da viale Sarca 336, e che fungeva da spina per l’accesso alle aree di lavoro all’interno della Breda. Si tratta di un viale alberato in fase di riqualificazione e dove si trovano su entrambi i lati alcuni cantieri.

Cominciamo col primo che troviamo sulla sinistra del Viale Sarca 336, dove il vecchio e armonioso palazzo un tempo l’Istituto Scientifico Tecnico Ernesto Breda, voluto e realizzato nel 1917 dell’ing. Ernesto Breda, è sottoposto ad un intervento di riqualificazione e restauro per diventare parte dell’HOTEL ARCIMBOLDI ( palazzo moderno realizzato nel 2013/14 e collocato proprio dinanzi al vecchio edificio nascondendolo in parte) secondo un progetto dell’arch. Marco Guido Savorelli per SA Architecture. I lavori pare siano molto a rilento.

Il viale, come abbiamo già detto altre volte, speriamo venga riqualificato, perché ora in molti punti è ridotto come nelle foto qui ddi seguito.

Poco oltre il “cancello” del viale, troviamo il cantiere per la riqualificazione dell’edificio di tre piani fuori terra ad uso ufficio sempre sulla sinistra. Si tratta di un intervento promosso da Prelios, società di gestione e servizi immobiliari su progetto dell’architetto Alberto Lessan e arch. Jacopo Bracco per BALANCE ARCHITETTURA (ex BLAARCHITETTURA). L’intervento è ormai arrivato a conclusione o quasi.

Sull’altro lato del viale si trova il cantiere per il palazzo Open 336 progettato da Park Associati assiema a SCE Projects srl. Sarà un nuovo edificio di 4 piani per uffici di 8.700 mq disegnato da Park Associati. Come si vede, sono in corso i primi interventi di applicazione delle facciate prefabbricate. L’edificio sarà caratterizzato da ampie finestre e un rivestimento di color rosso mattone molto presente che si dovrà integrare coi vecchi magazzini della ex fabbrica.

Qui di seguito altre immagini dell’Edificio 16 di Viale Sarca 336 che troviamo molto bello.

Come avevamo già detto, è un peccato che ancora non ci sia un progetto per la tortale riqualificazione del viale, con marciapiedi, alberature ripristinate e parcheggi regolamentati.

Referenze immagini: Roberto Arsuffi

Bicocca, Breda, Viale Sarca, Viale Sarca 336, Cantieri, via Sesto San Giovanni, Istituto Scientifico Tecnico Ernesto Breda,




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione.


One thought on “Milano | Bicocca – Due cantieri in viale Sarca 336: giugno 2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.