"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Rottole – Completata la piscina Cambini-Fossati

Aggiornamento fotografico di fine ottobre 2022 dalla piscina di via Cambini-Fossati, nel distretto delle Rottole, che assieme ad un nuovo spazio per lo sport, va a riqualificare un’area importante della periferia nord est della città. Ciò fa parte dell’ambito strategico di via Adriano, via Padova e via Rizzoli individuato con il Piano periferie.

L’impianto natatorio da poco completato, si trova a lato di via Padova nel distretto di Rottole, dietro la chiesa di San Giovanni Crisostomo e fa parte del complesso di Milanosport – Centro Sportivo Fossati. L’importo lordo dei lavori è stato di circa 4 milioni e 239 mila euro. 

Come si vede, l’edificio che contiene l’impianto è completato e ci sembra una bella realizzazione. Si tratta di un progetto dell’ing. Carlo Rotellini per Technion – Consorzio delle tecniche – Bologna.

Referenze immagini: Roberto Arsuffi

Rottole, Turro, Via Padova, Piscina, via Cambini, Milanosport – Centro Sportivo Fossati




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione.


6 thoughts on “Milano | Rottole – Completata la piscina Cambini-Fossati

    1. Enrico S.

      Finalmente la hanno recuperata. Ci ero stato una sola volta nel luglio 1995 prima che venisse chiusa, ed era un vero schifo. Poi è rimasta abbandonata per decenni. Per fortuna ora è tornata fruibile.

  1. Ornella Valentini

    Vorrei sapere quando la piscina Cambini potrà essere fruibile per gli utenti. Avrebbe dovuto essere inaugurata a settembre.
    Mi piacerebbe poter nuotare in questa piscina che è rimasta chiusa per decenni prima di morire.

  2. Anonimo

    I lavori sono terminati ma devono ancora inaugurarla e aprirla al pubblico. Il MOTIVO? la struttura interna è già in decadimento e ci piove dentro!! una storia ovviamente all’italiana!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.