Milano | Centrale – MI.C, demolizione Ex Michelangelo: metà ottobre 2023

Siamo a metà ottobre 2023 dove proseguono i lavori per la demolizione del vecchio (neanche tanto) Ex Hotel Michelangelo di via Lepetit non lontano dalla Stazione Centrale.

Come avevamo già ricordato, lo scorso dicembre eravamo stati invitati alla visita del grande e spettacolare cantiere per la demolizione dell’ex hotel Michelangelo di Piazza Luigi di Savoia 6 e Via Domenico Scarlatti 33 nel distretto della Centrale, la torre che si appresta a sparire dal panorama milanese dopo più di cinquant’anni di vita. Infatti, l’edificio, costruito negli anni Settanta del Novecento (ma iniziato almeno una decina d’anni prima), nei prossimi mesi sarà demolito completamente per diventare successivamente il cantiere del nuovo complesso per uffici progettato da Park Associati di MI.C (abbreviazione di Milano Centrale che in qualche modo rende omaggio anche al Michelangelo).

La parte della torre “rosicchiata” dall’ultimo aggiornamento è stata parecchia, vi avevamo mostrato la volta scorsa che i piani rimasti dovevano essere all’incirca una decina, forse 11. Ora ne possiamo contare 7/8 (erano 18).

Referenze immagini: Roberto Arsuffi; 

Hotel Michelangelo, Piazza Luigi di Savoia, via Domenico Scarlatti, Centrale, Grattacielo, Riqualificazione, Demolizione, Park Associati, Despe

Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

6 commenti su “Milano | Centrale – MI.C, demolizione Ex Michelangelo: metà ottobre 2023”

  1. La voce della città dovrebbe essere un pò più critica nei confronti di tutta questa nuova edilizia speculativa che sta devastando Milano.

    Rispondi
    • Mi scusi , perché speculativa ?
      Non c’è consumo di suolo , dal punto di vista architettonico nemmeno a parlarne , vi è stato un normale cambio di destinazione d’uso sempre come terziario , verranno offerti spazi nuovi , efficienti e servitissimi in centro e non a casa di Dio . Milano deve confrontarsi con la realtà europea e internazionale , le case di ringhiera sono romantiche …. ma non servono !
      Saluti , Luca

      Rispondi

Lascia un commento