"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Vetra – I ruderi a San Lorenzo

Lungo Via Molino delle Armi e il Vicolo Pioppette fa bella mostra di sé quel che rimane di un edificio abbattuto  – credo – dopo la Seconda Guerra Mondiale. Poche tracce, qualche pezzo di muro che ora serve giusto da contrafforte alla palazzina di fianco. Un fazzoletto di metri quadrati che chissà a chi appartiene. L’unica cosa certa è lo stato di completo abbandono. Un ondulato metallico ricoperto dai soliti manifesti fa da barriera a chi volesse addentrarsi tra i muri diroccati. Il tutto in bella vista, a un passo dalla meravigliosa basilica di San Lorenzo. Possibile che non si riesca a trovare una soluzione più consona per questo angolo prezioso della città? Qualche aiuola, due piante già forse basterebbero a cambiare le cose. Perché San Lorenzo non pare interessare a nessuno?




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.