"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano| Quadronno – Restauro per un capolavoro di Mangiarotti, via Quadronno 24

Edificio per abitazioni, Angelo Mangiarotti e Bruno Morassutti, 1959-1960, via Quadronno 24

Mi ricordo che da ragazzino la vista di quest’edificio mi suscitava già un certo interesse e ammirazione, e così il palazzo adiacente. Mi piaceva tantissimo la forma: così moderna e piena di finestre, rivestita in legno e con il particolare della vite americana che si arrampica occupandone quasi completamente la facciata. Era una delle mie case preferite di Milano. Non sapevo nulla; né da chi fosse stata progettata, né chi vi abitasse. Un po’ li invidiavo.

Col tempo ho scoperto che si tratta di un palazzo costruito alla fine degli anni cinquanta e progettato da Angelo Mangiarotti, assieme a Bruno Morassutti.
Angelo Mangiarotti (Milano, 26 febbraio 1921 – Milano, 30 giugno 2012) è stato un architetto, designer e urbanista italiano. Si tratta di una delle figure più importanti nel campo dell’architettura e dell’urbanistica, soprattutto italiana, statunitense e giapponese, nonché internazionalmente riconosciuto come uno dei designer più influenti del XX Secolo e tra le figure più rilevanti del disegno industriale italiano.
L’edificio ora è stato privato in parte del folto decoro verde per via dell’intervento di restauro. Sicuramente presto questa meraviglia dell’architettura milanese, che forse in pochi conoscono, tornerà a splendere come un tempo.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


One thought on “Milano| Quadronno – Restauro per un capolavoro di Mangiarotti, via Quadronno 24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.