"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Zona Forlanini – Non solo Dateo e Susa

Viale Forlanini
Non solo Dateo e Susa: la nostra grande speranza è che si vada a comporre una rigogliosa “direttrice verde” che, da Linate, attraversi tutto viale Forlanini, via Corsica, Corso XXII Marzo, Piazza Cinque Giornate, Corso di Porta Vittoria e arrivi fino a Largo Augusto (ancora in paziente attesa di risistemazione). Cosa intendiamo per “direttrice verde”? Semplicemente il proseguimento della piantumazione già presente in Corso XXII Marzo, marciapiedi larghi e sistemati, la risistemazione dei cordoli dissestati e la creazione di un percorso ciclabile protetto (solo un lato, non due lati).
Nel frattempo, però, leggiamo alcune vecchie informazioni da parte del Comune di Milano, come il fatto che sembrerebbe prevista una corsia riservata ai mezzi pubblici anche in viale Forlanini, il progetto di una pista ciclabile in via Ardigò (dove sorgerà Forlanini FS) che si congiunga a quella in viale Argonne, in modo da raggiungere la stazione in bicicletta in tutta sicurezza, e forse anche il Quartiere Forlanini si allaccerà alla pista ciclabile. Speriamo davvero.
Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.