"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Varesine – Ecco come si chiameranno i nuovi spazi comuni alle Varesine

Piazza Lina Bo Bardi

Si amplia la toponomastica della città. E’ stata infatti approvata dalla Giunta la nascita di Piazza Alvar Aalto, Piazza Lina Bo Bardi e via Joe Colombo. Intitolazioni che rappresentano l’omaggio di Milano a tre grandi maestri del progetto e del design nel moderno quartiere di Porta Nuova.

“La scelta di queste intitolazioni vuole sottolineare il profondo legame tra il nuovo progetto urbanistico di Porta Nuova e il mondo dell’architettura e del design, poiché Milano è senza dubbio ‘città del progetto’ e trova proprio nella creatività e nella cultura del disegno uno dei suoi tratti più distintivi e universalmente riconosciuti e apprezzati”, così commenta l’assessore alla Cultura Filippo del Corno.

Al grande architetto e designer finlandese Alvar Aalto (1898-1976) è stata dedicata la piazza sopraelevata posta all’intersezione tra viale della Liberazione e via Melchiorre Gioia la quale a breve verrà collegata con Piazza Gae Aulenti. Al padre del design italiano Joe Colombo è stato intitolato, invece, il tratto viario compreso tra via Melchiorre Gioia e via Galileo Galilei parallelo a via Marco Polo, mentre alla memoria di Lina Bo Bardi è dedicata la piazza pedonale posta all’intersezione tra Viale della Liberazione e via Galileo Galilei.

Piazza Alvar Aalto

La salita a Piazza Alvar Aalto

 

Via Joe Colombo

 

Via Joe Colombo

 

Via Joe Colombo

 

La salita a Piazza Alvar Aalto

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.