"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Zona Castello – Largo Cairoli, balaustre e pannocchie

Proseguono i lavori per la sistemazione di Largo Cairoli. Per evitare che i flussi dei pedoni cerchino di attraversare in punti poco sicuri, ecco che il Comune sta sistemando una serie di balaustre in stile ai bordi dell’isolotto centrale. Nel contempo sono comparse le pannocchie di mais tra le due porte dell’Expo Gate.

Un campo di mais con più di 1500 piante per quasi due metri di altezza in pieno centro città. È l’installazione «quantomais» posizionata tra i due padiglioni di Expo Gate di fronte al Castello Sforzesco. Il campo di mais, che occupa una superficie di 360 metri quadrati, è stato trasportato in città nel cuore della notte dopo essere stato coltivato nella cascina Gambarina di Abbiategrasso, alle porte di Milano. Il mais crescerà per tutto il mese di agosto nella piazza di Expo Gate e nelle piazzole al suo interno, dove si trovano anche piante aromatiche, girasoli, zucche e zucchine, e si terranno attività per i visitatori e soprattutto per bambini.

Fonte Corriere della Sera




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.