"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Zona Ripamonti – Fondazione Prada, aggiornamenti

Dopo mesi di apparente stallo sono ripresi i lavori alla fondazione Prada; e sembrano andare abbastanza spediti.

Emergono le prime strutture e all’interno dei vecchi padiglioni stanno lavorando per gli adeguamenti alla nuova destinazione d’uso.
In particolare spiccano i pilastri in acciaio che andranno a costituire il frame della torre che ospiterà il percorso museale e che diverrà il vero ‘landmark’ di tutto il progetto.

La Fondazione Prada ambisce ad essere un punto di riferimenti per l’arte contemporanea cittadina.
La posizione, di fianco allo Scalo di Porta Romana, in un’area ex industriale, non sembra essere favorevole.
Ma tutta la zona è in forte trasformazione e i cambiamenti futuri potranno restituirci una parte della città rivitalizzata e completamente ridisegnata.

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.