"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Castagnedo – Le assurdità degli oneri di urbanizzazione

Il proseguimento di via Leo Longanesi è Via Giovanni Scheiwiller, due vie che costeggiano la ferrovia nella zona di Castagneto e Tertulliano. Due vie molto ben fatte e anche ben tenute, tant’è che un tratto di via Scheiwiller è piastrellato con cubetti di porfido. Tutto questo è dovuto al fatto che le case costruite qui al posto di vecchi capannoni nel corso degli anni siano state “obbligate” a sistemare giardinetti e aree comuni come scambio di concessioni edilizie. Così ora abbiamo spesso luoghi di periferia o altrimenti degradati in bei posti vivibili. Peccato quest’occasione sia più fattibile in periferia che in centro, dove spesso le vie sono maltenute e degradate. Ad ogni modo quel che manca, sia in centro che in periferia, è un serio coordinamento degli interventi fatti a scomputo oneri, dove ogni architetto e intervento viene spesso fatto a seconda dei gusti del costruttore e non con un coordinamento unitario per tutta la città.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.