"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Città Studi – Piazza Leonardo da Vinci seconda parte

Grazie agli oneri di urbanizzazione delle residenze che sorgeranno nello spazio un tempo occupato dall’ex Cnr di via Ampère e via Poggi (ora in fase di bonifica), sarà possibile completare la seconda parte di riqualificazione della grande piazza che è quella di fronte agli edifici principali del Politecnico a Città Studi, Piazza Leonardo da Vinci.

I lavori inizieranno a giugno 2017 e dureranno circa un anno. Erano interventi assolutamente necessari perché il degrado della piazza è oramai insostenibile.

La prima parte, quella più grande è stata riqualificata con successo nel 2015 ed inaugurata all’inizio di quest’anno, eliminando completamente i parcheggi dal davanti del Politecnico e rendendo completamente pedonale l’area centrale, con giardini e panchine. Ora è decisamente una piazza degna di un ateneo universitario. Mancava solo la parte verso viale Romagna, la gambetta della T (la piazza ha una pianta a T), dove si trova la grande fontana, opera di Andrea Cascella, che ha grandi perdite d’acqua e la pavimentazione che le sta attorno completamente a pezzi (il nostro articolo precedente).

Il progetto globale della piazza è stato disegnato dall’architetto Sabrina Fazio per essere fruito solamente da pedoni. Sono state ampliate le aiuole e i prati, con zone ombrose e alberate che incoraggiano la sosta e le iniziative culturali. Stessa sorte sarà riservata anche a quest’altra area della piazza, nuove panchine, aree gioco, spazio per le biciclette. Sarà restaurata la fontana, verranno sistemate le aree a verde e l’area attrezzata per bambini. Sarà anche ripristinata la targa in ricordo di Nelson Mandela verso viale Romagna. Si trovava su una pietra sotto una magnolia, ed era stata divelta nei mesi scorsi  da vandali. Saranno preservati anche alcuni panettoni dissuasori dipinti dai compagni di classe di Margherita, una bambina prematuramente mancata e a lei dedicati.

piazza_leonardo_da-vinci_citta_studi

 

La prima parte già risistemata:

2016-05-21_Piazza_Leonardo_0 2016-05-21_Piazza_Leonardo_8 2016-05-23_Piazza_Leonardo_2 2016-05-23_Piazza_Leonardo_13 2016-05-23_Piazza_Leonardo_5 2016-05-23_Piazza_Leonardo_15

Piazza Leonardo Da Vinci 1

 

La seconda parte da sistemare:




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


5 thoughts on “Milano | Città Studi – Piazza Leonardo da Vinci seconda parte

  1. Fabio F.

    A parte la facciata ,il Politecnico è imbrattato di scritte spray su tutto il perimetro.
    All’estero nessuna università fa così schifo.
    Ma avete paraocchi o siete abituati al lercio che manco lo vedete?

  2. Fabio F.

    Si consiglia di accedere alla piazza dalla fermata Piola del metrò.
    Tutte le case e i manufatti non hanno un centimetro libero di scritte spray.
    Zona DA VOMITO.

  3. Anonimo

    Come suggerisce il ns amico Claudio K. Nell’ articolo dedicato all’ imbrattamento della Darsena l’unica soluzione a questo scempio e far crescere edere rampicanti e arbusti sulle facciate di tutti i palazzi milanesi….????

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.