"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Portello – Cantiere Torre Aurora: aggiornamento gennaio 2019

Piccolo reportage dal cantiere della torre di 18 piani, Torre Aurora, in fase di realizzazione al Portello in via Silva, proprio di fronte a Tre Torri. Oltre alla torre saranno realizzate due stecche di 6 piani con mansarde e grandi terrazzi. Il progetto è dallo studio Calzoni e Nicolin per un totale di 150 appartamenti.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


5 thoughts on “Milano | Portello – Cantiere Torre Aurora: aggiornamento gennaio 2019

  1. Renato S.

    Appartamenti da sogno. Puoi scegliere tra la vista autostrada (viale Eginardo), quella sul pallone-palestra del liceo artistico, sulle splendide architetture del liceo stesso, oppure uno straordinario capannone officina abbandonato.
    Dimenticavo: la sede della Galbani o la concessionaria BMW.

    Un lotto di terreno adatto per un supermercato, o alla peggio, una palazzina di uffici, trasformato in una meravigliosa occasione immobiliare residenziale.

    1. Anonimo

      Tra l’altro non capisco perché sia rimasta fuori la fettina del capannone officina abbandonato…. Non potevano inglobarlo nel progetto? Non penso abbia un costo insostenibile…..

  2. Andy

    Mi chiedo se le api che abiteranno questo esimio palazzo faranno così tanto miele da soddisfare il fabbisogno dell’intera città di Milano.
    E’ curioso che i comitati di quartiere e lo stesso comune spendano parolem risorse ed energia per armonizzare i lampioni stradali all’architettura milanese e poi permettano (senza colpo ferire) la costruzione di un tale obbrobrio!
    Ma…fare un circolo sportivo per chi già risiede in zona o un parcheggio sotterraneo per chi va in fiera avrebbe fatto così tanto schifo?
    VERGOGNA! VERGOGNA VERGOGNA!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.