"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Portello – Cantiere Torre Aurora: agosto 2020

Aggiornamento dei primi giorni di agosto 2020 dal cantiere della Torre Aurora di 18 piani, in fase di realizzazione al Portello in via Silva, proprio di fronte al complesso di CityLife. La costruzione della torre è giunta da tempo al tetto e proseguono i lavori per le facciate, oltre che per gli interni.

Oltre alla torre ci sono due stecche di 6 piani con mansarde e grandi terrazzi. Il progetto, sviluppato da Borio Mangiarotti e Värde Partners, è dallo studio Calzoni e Nicolin per un totale di 150 appartamenti. 




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


12 thoughts on “Milano | Portello – Cantiere Torre Aurora: agosto 2020

    1. Anonimo

      Lo studio dichiara di ispirarsi a Le Corbu. Sia come sia il bianco minimal è oggi molto di moda, anche in zone di pieno centro storico come gli appartamenti di Via Dei Gorani

  1. Anonimo

    So che hanno venduto quasi tutto e quindi è un progetto meraviglioso, ma ogni volta che mettete delle foto resto sempre perplesso.

  2. Ten

    è una delle cose più brutte che io abbia mai visto: l’hanno disegnata usando l’olfatto, gli occhi erano chiusi per forza

    1. Anonimo

      Se conosci la città e sei addentro a quel che succede, credimi le alternative a pari prezzo o solo poco più, non mancano…
      Comunque è un onesto progetto contemporaneo, su cui non c’è assolutamente nulla da dire.

      A parte l’estetica “un po’ particolare” e forse un po’ troppo delicata da manutenere, ma queste son cose soggettive e magari ha avuto ragione il costruttore, lo vedremo con gli anni.

  3. Anonimo

    Non capisco i commenti duri per un progetto ancora in corso! Quasi mi insospettiscono e mi domando che interesse abbiano a criticare così aspramente. Solo gelosia da rosiconi?

  4. Marco

    Imbarazzante. Spero che il risultato finale ribalti la percezione attuale. In caso contrario vincerà per distacco il premio per il peggior scempio architettonico degli ultimi 10 anni a Milano.

    Leggo invece commenti positivi e mi chiedo: siete per caso tra gli acquirenti e,nonostante vi rendiate conto dell’obbrobrio, vi sforzate di trovare lati positivi / denigrare chi commenta negativamente? Complimenti per l’oscenità che state comprando!

  5. Anonimo

    Io per esempio sono uno degli acquirenti e ritengo che vadano rispettati i pareri soggettivi di tutti coloro che scrivono su questa pagina.
    Attenendosi perô ai fatti, oltre 100 appartamenti sono stati venduti con largo anticipo e tanta altra gente, incluse due coppie di amici, che avrebbe voluto comprare é rimasta delusa, non avendo fatto in tempo.
    De gustibus …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.