"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Centro – Cantieri in zona Missori-Santa Sofia: dicembre 2021

Aggiornamento di alcuni cantieri presenti in Centro Storico in zona Piazza Missori, Piazza Velasca e Via Santa Sofia.

Cominciamo dallo storico palazzo di Corso di Porta Romana 10.

L’imponente e austero palazzo posto all’angolo tra il Corso di Porta Romana 8/10 e Via Rugabella, sarà trasformato da storico edificio scolastico a hotel di lusso secondo un progetto dello studio Lissoni&Partners.

Esternamente l’eclettica facciata appare intonsa, mentre una gru troneggia sull’immobile. Le maggiori trasformazioni saranno all’interno, col cambio di destinazione e sarà aggiunto un piano.

Di fronte si trova il bel palazzo residenziale e per uffici di Piazza Velasca 8 e 10, realizzato nel 1955 dagli architetti Giancarlo Malchiodi e Ugo Zanchetta. Si tratta di un semplice restauro.

Prosegue anche l’imponente restauro voluto dal gruppo Hines, della Torre Velasca, edificio iconico del 1957 progettato dal gruppo BBPR e ora in riqualificazione secondo un progetto di Asti Architetti. In restauro anche il palazzo di via Pantano 2 angolo piazza Velasca.

Altro grande cantiere in zona è Corso Italia 23, dove ormai un anno fa Allianz Real Estate ha avviato la riqualificazione del complesso architettonico progettato nel 1958 da Gio Ponti, Piero Portaluppi e Antonio Fornaroli.

Non lontano un restauro di un palazzo eclettico del primo Novecento, via Sant’Eufemia 16.

Concludiamo con il palazzo di via Santa Sofia 37, sempre di Allianz Real Estate, che sarà convertito da uffici a ricettivo per Radisson Collection. Si tratta di un palazzo progettato dall’Architetto Giancarlo Pozzi nel 1966.

Referenze fotografiche: Roberto Arsuffi

Centro Storico, Piazza Missori, Via Santa Sofia, Corso Italia, COrso di Porta Romana, Restauro, riqualificazione




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione.


5 thoughts on “Milano | Centro – Cantieri in zona Missori-Santa Sofia: dicembre 2021

    1. Anonimo

      Non è vero, basta guardare le facciate ripulite, che fino a poco tempo fa erano delle lavagne per writer.

      Poi non so su che pianeta vivi tu, ma sul nostro c’è una pandemia da due anni e il turismo non è che vada proprio benissimo. Che si decida di posticipare di un po’ di tempo il progetto di un hotel mi sembra anche abbastanza normale. No?

  1. axel

    L’imponente e austero palazzo posto all’angolo tra il Corso di Porta Romana 8/10 e Via Rugabella, sarà trasformato da storico edificio scolastico a hotel di lusso. L’ennesimo hotel che resterà mezzo vuoto come tanti altri? Il senso?

  2. Alice Caudera

    Buongiorno,
    c’è un errore nella segnalazione del progetto di Corso di Porta Romana indicato come progetto di Carlo Cesa Bianchi e Agostino Nazari. Il progetto invece è Lissoni & Partners.
    Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.