"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Metrò 5, ok del Ministero ai collaudi

PER I RITARDI OLTRE UN MILIONE DI EURO DI PENALI

Metrò 5, ok del Ministero ai collaudi Atm può iniziare la fase di pre-esercizio. L’apertura al pubblico potrebbe avvenire intorno a metà gennaio.

Atm può iniziare la fase di pre-esercizio per la nuova linea metropolitana di Milano M5. E’ arrivato martedì il benestare dall’Ustis, l’Ufficio speciale trasporti a impianti fissi del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, a iniziare la fase di pre-esercizio per la nuova linea, a cura dell’Atm. I test dureranno 45 giorni, al termine dei quali una commissione valuterà il comportamento del sistema e, nel caso di parere positivo, autorizzerà l’apertura al pubblico, che potrebbe avvenire intorno alla metà di gennaio 2013. Nel periodo di pre-esercizio, che dovrebbe iniziare a giorni, la società di Foro Buonaparte dovrà testare il sistema simulando le reali condizioni di esercizio, consentirne un adeguato rodaggio e fare «familiarizzare» il personale con il nuovo sistema. La linea lilla M5

LE IMPRESE – L’opera ha subito vari rinvii tecnici, dopo il flop alla vigilia della visita del Papa. Per questi ritardi la cordata che sta costruendo la nuova linea – cinque anni di cantieri, 7 stazioni, 5 chilometri di tunnel e un investimento pubblico-privato di oltre 587 milioni di euro – sarà costretta a pagare oltre un milione di euro di penali, secondo quanto stabilito dal contratto con Palazzo Marino (32 mila euro al giorno).

Dal Corriere della Sera




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.