"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Porta Vittoria – Centro disabile in via Anfossi

Ad Aprile dello scorso anno sono stati iniziati i lavori per la costruzione di un nuovo edificio in via Anfossi che accoglierà un Centro Diurno Disabili. Le opere, per una spesa di 5.100.000 euro, dureranno all’incirca un anno e mezzo.

Il progetto prevede la totale demolizione dell’edificio prefabbricato di via Anfossi 25/A, che un tempo ospitava una scuola materna, e la contestuale costruzione di un nuovo stabile. Con un piano interrato e due piani fuori terra, ciascuno di circa 700 mq, il nuovo edificio sarà moderno, funzionale e conforme alle nuove normative antisismiche e antincendio.

Il nuovo stabile ospiterà:

– al piano interrato: depositi e locali tecnici;
– al piano terra: centro diurno disabili con giardino esterno esclusivo;
– al primo piano: spazi per servizi integrati per disabili. Il nuovo Centro Diurno Disabili, molto atteso dalle famiglie della zona, potrà assicurare l’assistenza a circa trenta utenti e fornirà anche servizi non residenziali, dall’attività socio-sanitaria a quella socio-assistenziale.

 

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.