"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Area Urbana – Il prolungamento M1

Forse in pochissimi sanno che c’è anche un cantiere che scavando con talpe nel sottosuolo sta portando la metropolitana linea 1 fino alle porte di Monza. Due fermate, Sesto Restellone e Monza Bettola. Ecco alcune foto che mostrano lo scavo a Sesto San Giovanni in Viale Antonio Gramsci all’incrocio con Via Fratelli Gracchi dove sorgerà la fermata Sesto Restellone. Mentre l’altra mostra la fermata nel comune di Cinisello Balsamo dove si vede il cantiere della fermata Monza Bettola. Prevista la consegna per marzo 2015, staremo a vedere.

Il progetto di prolungamento della Linea 1 della metropolitana da Sesto FS verso Monza rientra in un quadro più ampio di potenziamento del sistema dei trasporti pubblici nell’area a nord di Milano, volto a garantire una valida alternativa alle forti correnti di traffico privato provenienti dalla Brianza e da importanti assi stradali quali l’autostrada A4 e la SS 36 e, nello stesso tempo, servire aree per le quali è previsto un forte sviluppo, nei comuni di Sesto San Giovanni, Cinisello Balsamo e Monza. La tratta consente la realizzazione di un importante punto di interscambio nella stazione terminale di Cinisello-Monza, alleggerendo l’attuale pressione sulla stazione Sesto FS, posta in ambito urbano e con modesta dotazione di parcheggi e nel contempo dando un’opportunità di interscambio gomma-ferro su una direttrice ad oggi carente di infrastrutture di questo tipo rispetto ad altri assi di penetrazione in Milano. L’estensione della M1 in direzione nord oltre l’attuale capolinea di Sesto FS viene a rappresentare l’elemento più qualificante e funzionale del necessario riassetto e della conseguente riorganizzazione complessiva del sistema pubblico nelle aree dell’hinterland che più direttamente insistono sulla direttrice Milano – Monza.
Il tracciato del prolungamento interessa i territori dei comuni di Sesto San Giovanni, Cinisello Balsamo e Monza; si compone di una tratta di circa 1,8 km, con 2 stazioni, Sesto Restellone e Cinisello-Monza. La stazione terminale Cinisello-Monza del prolungamento M1 si colloca nel “nodo di Bettola”, ovvero l’area al confine fra i Comuni di Cinisello Balsamo, Monza e Sesto San Giovanni interessata dalla grande viabilità (autostrada A4, strada statale 36 e autostrada A52 (“Tangenziale nord”), dalle metropolitane in progetto (l’attestamento della M1 e il passaggio della M5), dall’attestamento di numerose autolinee, dai parcheggi scambiatori, da nuovi insediamenti, ecc..

Fonte Metropolitana Milanese SPA

Mappa della zona e dove passerà la M1

Foto LoryWeb al cantiere Sesto Restellone

Foto della fermata Monza Bettola




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.