"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Zona Porta Garibaldi – Quando si dice che chi fa i lavori non vive la città

Gli ormai più che criticati lavori in viale Mnte Grappa fatti pochi mesi fa sono uno degli esempi classici di interventi senza senso. A parte l’enorme marciapiede sul lato pari della via, del quale già abbiamo scritto diverse volte e che poteva essere sistemato diversamente (aiuola), potremmo criticare anche il disegno del marciapiede sul lato dispari. Qui è stato creato un disegno sinuoso che a voler vedere non serve a niente, neanche a tener lontane le auto. Non era meglio lasciare un marciapiede dritto e permettere il parcheggio? Non è ridicola questa sistemazione dove tutti pare se ne infischino? In una zona come questa, dove i parcheggi sono richiestissimi, soprattutto da parte degli avventori dei locali, non sarebbe meglio asciare più parcheggi ma regolamentati?




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.