"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Porta Magenta – Riqualificazione di via Sassi 4

A quanto pare sono pronti i progetti per trasformare lo stabile di via Sassi 4, una traversa di via Caradosso e con affaccio su Santa Maria delle Grazie, nell’elegante distretto di Porta Magenta. Si tratta dell’ex dormitorio per infermieri, passato nelle mani di Cassa e Depositi e ora acquistato dalla società di Federico Consolandi e affidato allo studio di Arassociati dopo un asta.

Il fabbricato risale al periodo del dopoguerra, ed era destinato a convitto per le operatrici sanitarie. Ha una forma planimetrica a L e si sviluppa per cinque livelli fuori terra, oltre alla copertura e a un piano interrato destinato a magazzino, lavanderia e locali tecnici. L’ampio terrazzo in copertura permette una vista panoramica unica sulla città e sul complesso di Santa Maria delle Grazie.

Sottoposto a vincolo paesaggistico vista la vicinanza con il complesso di Santa Maria delle Grazie.

L’accesso avviene dal civico 4 di via Sassi, da cui si accede all’ex complesso ospedaliero Principessa Jolanda, di cui oggi rimane un edificio adibito a residenza per anziani e un poliambulatorio ASL, mentre altri edifici sono stati trasformati nel tempo in residenze di pregio.

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


3 thoughts on “Milano | Porta Magenta – Riqualificazione di via Sassi 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.