"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Porta Genova – Cantieri in zona: aprile 2022

Nuovo giretto nel distretto di Porta Genova in zona San Vincenzo in Prato e Corso Genova.

Cominciamo col cantiere per la costruzione del nuovo palazzo residenziale di via Mangone 4 con affaccio anche su viale Papiniano, dove sino al 2014 si trovava un vecchio concessionario Renault. Si tratta di un bel progetto di Arassociati. Il cantiere pare sia quasi giunto al tetto.

Non lontano si trova via Daniele Crespi 16 dove verrà realizzato il nuovo edificio residenziale di 4 piani ricco di logge, tanto richieste dal mercato odierno, il cui sedime a L si colloca all’interno del lotto al posto del vecchio magazzino. Il progetto di Crespi Porta Genova, ispirato dalle belle architetture degli anni Cinquanta, è dello studio architetto milanese Massimo Magaldi. Per ora pare ancora tutto fermo.

Risalendo la via Daniele Crispi, posto all’angolo si trova il piccolo cantiere residenziale per via San Calocero 9, progettato dell’architetto Silvano Spagna.

Di fronte, dove si trova la vecchia palazzina dell’Asilo per la Carità Enricc Milius (Enrico Mylius), ora in ristrutturazione. Via San Calocero, 8 (angolo Via Luigi Buffoli) è una palazzina di un piano eretta nel 1903 (progetto Enrico Marrazani) e realizzata in uno stile eclettico medievale, nel corso degli ultimi anni è stata oggetto di occupazioni studentesche più volte. Ci troviamo dove sorgeva anticamente il sontuoso palazzo dei Palavicini, trasformato dal medico lionese Antonio Eyraud nel 1805 in scuola privata per sordomuti, che diventerà nel 1821 con il Regno Lombardo-Veneto l’I. R. Istituto per Sordomuti, trasferendosi poi in via della Fontana e infine in piazza Arduino 4. (Fonte: storiadimilano.it)

La ristrutturazione a cura dell’arch. Paolo Galbiati, sarà riqualificata e verrà realizzata una pensilina in ferro e vetro lungo il lato di via Buffoli.

Passiamo in via San Vincenzo, dove diamo uno sguardo ai bei palazzi di fine Ottocento le cui facciate sono state restaurate (civico 20) e dove, dal 2018 al civico 22 le impalcature proteggono i passanti dai calcinacci dei balconi. Lavori bloccati?

Concludiamo con la novità di via Ausonio 25 e 27 dove sono in corso le prime bonifiche propedeutiche per la riqualificazione dell’immobile anni Cinquanta posto ad angolo con viale Papiniano.

E’ in restauro anche l’adiacente edificio di Viale Papiniano 49.

Referenze immagini: Roberto Arsuffi

Porta Genova, Cantieri, Via San Vincenzo, Via San Calocero, via Mangone, Arassociati,




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione.


One thought on “Milano | Porta Genova – Cantieri in zona: aprile 2022

  1. Stefano

    Meravigliosa l’auto parcheggiata in Piazza Cantore sul marciapiede esattamente di fronte allo scivolo per i disabili…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.