"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Zona Farini – Il bel murales impiastrato

Anni fa venne decorata la scala e la rampa per accedere da Via Guglielmo Pepe al ponte di Via Carlo Farini. A volte, anche decorare e rendere uno spazio bello con un semplice murales pare sia un utopia, come si vede da queste immagini inviateci da Davide V. nei giorni scorsi che mostrano come i soliti vandali riescano a rovinare tutto.

2014-10-01-farini-1 2014-10-01-farini-2 2014-10-01-farini-3 2014-10-01-farini-4




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


One thought on “Milano | Zona Farini – Il bel murales impiastrato

  1. civicsense

    E’ la dimostrazione di quanto sia balzana la convinzione per la quale si pensa che facendo un murales lì i vandali non imbratteranno più.E’ noto anche all’estero che non è assolutamente vero e anzi il costo di un restauro del murales è maggiore di una riverniciatura.Restauro che tra l’altro in questo caso non avverrà mai per la difficoltà di realizzarlo.All’estero si preferisce ridipingere a tinta unita e cancellare nuove tag subito(Subito inteso in termini di ore).Tale tecnica abbatte il vandalismo.Ma qui in Italia per ignavia si preferisce fregarsene di tale tecnica (è necessaria una attenzione agli spazi puliti,e ciò è fatica)e fare murales.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.