"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Porta Vittoria – Incongruenze urbanistiche di cui siamo circondati a Milano

Francamente mi risulta incomprensibilie questo parcheggio per cicli motocicli e biciclette (che è persino usato) e di cui ho fatto qualche scatto.
Ci troviamo in Via Francesco Sforza, su cui già ci sarebbe da dire con un alternarsi arlecchinesco di archetti dell’orrore gialli, e archetti acciaio di due misure e altro, e che si conclude, all’angolo con la Biblioteca Sormani, con questa piccola apoteosi di arredo urbano: i parcheggi per i pali.
Giusto per curiosità ho controllato su google maps e oplà, il parcheggio è stato ricavato con l’unico sforzo di dipingere intorno alla palificazione preesistente. E’ un metodo che ha di che insegnare, a mio parere, al pressapochismo e che lascia più di qualche dubbio sulle reali capacità di qualunque amministratore o burocrate che abbia dato il via libera alla “porcata”. Ma questo ci porterebbe troppo lontano. Per non dire lo scempio creato proprio ai piedi di un bel palazzo di fattura barocca milanese. Resta che questo parcheggio, consentendo a cicli e motocicli di salire su marciapiede per accedervi, sancisce dal punto di vista amministrativo ciò che da codice della strada sarebbe comunque vietato: sui marciapiedi a Milano si può circolare con moto, motorini e biciclette. Peccato che nell’aprile scorso su Repubblica.it si chiedesse di multare i motocicli parcheggiati sui marciapiedi.

Ringrazio Stefano Bolognini per la segnalazione.

 

 

 




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.