"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Porta Ticinese – Il BikeMi assediato

In Corso di Porta Ticinese c’è uno slargo che in teoria dovrebbe essere riempito dal nuovo ingresso del Museo Diocesano (vedi scheda su Urbanfile) ma che per ora ancora non si realizza. Un “vuoto” tra i palazzi del corso causato dai bombardamenti e mai più ricostruito. Qui vengono da sempre parcheggiate le auto in un disordine sconcertante. Tempo fa venne istallata una stazione per le biciclette comunali del BikeMi. Prendere o riporre la bicicletta in questo spazio a volte è un impresa, visto che le auto vengono parcheggiate anche a pochi centimetri dalle biciclette.

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.