"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Risorgimento – I Sottotetti, l’imbruttimento legalizzato della città: Viale dei Mille

Incrocio interessante per gli amanti dei sottotetti si trova tra Viale dei Mille e Via Gustavo Modena.

In pratica su ogni edificio posto agli angoli dell’incrocio è stato fatto un sopralzo in modo differente o quasi. Per la bella palazzina liberty al numero 19 di via dei Mille venne aggiunto un piano con una forma decisamente fuori contesto. In questo caso a noi non ci è chiaro se l’intervento sia innovativo e originale o un’orrenda aggiunta ad un palazzo grazioso, ancora ce lo chiediamo.

2014-11-29 Sopralzo Modena 1 2014-11-29 Sopralzo Modena Mille 2

Scelta completamente differente per la altrettanto bella palazzina dal lato opposto al civico 35 di  Via Gustavo Modena, dove è stata fatta una scelta meno drastica e si è scelto un tetto a mansarda un po’ alla parigina per intenderci.

2014-11-29 Sopralzo Modena Mille 4

Stessa cosa è stata scelta per il palazzo al numero 30 sempre di Via Gustavo Modena. Entrambe le palazzine non pare siano state violentate come in altri casi. Invece che dire del triplo sopralzo effettuato a suo tempo al civico 17 di viale dei Mille, dove la mole è quasi triplicata cercando un imitazione un po’ sgraziata.

2014-11-29 Sopralzo Modena Mille 3 2014-11-29 Sopralzo Modena Mille 5

 

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.